D.O. Marco Magistrelli

D.O. Marco Magistrelli

Da Tre generazioni

"Se da piccolo qualcuno mi avesse chiesto che mestiere avrei voluto fare da grande, io gli avrei risposto senza indugio, quello di mio padre. Sin da bambino, durante la settimana passavo molto tempo in studio con lui, imparando il mestiere: stavo a contatto con le persone, osservavo con attenzione come si muoveva, come toccava con cura, come interagiva con i suoi pazienti.Spesso mi mostrava, con pazienza e passione, come trattare un tessuto alterato e mi faceva porre le mani sullo stesso per farmi sentire la differenza rispetto ad uno “sano”.Valori come passione, serietà, competenza, professionalità e comprensione sono stati elementi fondamentali per la crescita del mio percorso professionale e umano.Sin da mio nonno, abbiamo sempre coltivato con fierezza ed ambizione questo mestiere: una tradizione di passione e conoscenza tramandata da generazioni, volta alla cultura della riabilitazione, della cura, della prevenzione e del benessere.Ho sempre apprezzato questo lavoro perché offre la possibilità di potersi avvicinare alle persone per sostenerle nel loro percorso terapeutico attraverso fiducia, empatia e comprensione. E non solamente da un punto di vista fisico.Prendersi cura del paziente che hai davanti è la principale missione di questo lavoro.L’osteopatia mi ha permesso di poter mettere realmente in pratica i principi e le conoscenze che acquisivo durante il corso degli studi effettuati. E di poter dare alle persone la capacità di guarire.Quando una persona ti mostra il sorriso perché sei riuscito a farla star bene, questa è la più alta gratificazione che questo lavoro può darmi."

"Se da piccolo qualcuno mi avesse chiesto che mestiere avrei voluto fare da grande, io gli avrei risposto senza indugio, quello di mio padre. Sin da bambino, durante la settimana passavo molto tempo in studio con lui, imparando il mestiere: stavo a contatto con le persone, osservavo con attenzione come si muoveva, come toccava con cura, come interagiva con i suoi pazienti. Spesso mi mostrava, con pazienza e passione, come trattare un tessuto alterato e mi faceva porre le mani sullo stesso per farmi sentire la differenza rispetto ad uno “sano”. Valori come passione, serietà, competenza, professionalità e comprensione sono stati elementi fondamentali per la crescita del mio percorso professionale e umano. Sin da mio nonno, abbiamo sempre coltivato con fierezza ed ambizione questo mestiere: una tradizione di passione e conoscenza tramandata da generazioni, volta alla cultura della riabilitazione, della cura, della prevenzione e del benessere. Ho sempre apprezzato questo lavoro perché offre la possibilità di potersi avvicinare alle persone per sostenerle nel loro percorso terapeutico attraverso fiducia, empatia e comprensione. E non solamente da un punto di vista fisico. Prendersi cura del paziente che hai davanti è la principale missione di questo lavoro. L’osteopatia mi ha permesso di poter mettere realmente in pratica i principi e le conoscenze che acquisivo durante il corso degli studi effettuati. E di poter dare alle persone la capacità di guarire. Quando una persona ti mostra il sorriso perché sei riuscito a farla star bene, questa è la più alta gratificazione che questo lavoro può darmi."

  • Correva l’anno 1954

    Francesco Magistrelli detto “Checco” inizia la sua attività ad Ancona. Massaggiatore sportivo, massofisioterapista, era considerato all'epoca, in virtù delle sue eccezionali capacità manuali, uno dei precursori dell'attuale terapia riabilitativa.

  • Francesco Magistrelli e gli anni Settanta

    Durante la sua celebre carriera, Francesco conosce e cura numerosi pazienti tra gente comune e personaggi famosi come Gianni Rivera, Adriano Panatta, Nicola Pietrangeli, Carletto Parola, Tiberio Mitri, Gianni Del Buono, Marco Tamberi, Marinel Stefanesko, Liliana Cosi e tanti altri ancora.

  • Patrizio Magistrelli e l’osteopatia

    Patrizio Magistrelli segue le orme del padre e intraprende la professione del fisioterapista-osteopata. La dedizione e la passione lo portano ad operare nel campo della riabilitazione ai massimi livelli. Come il padre, ha il piacere di trattare personalità del mondo dello spettacolo e dello sport tra cui Cesare Cremonini, Giulio Scarpati, Marco Storari, Samuele Papi, Ferdinando De Giorgi, Patrick Sumbo Kalambay, Andrea Anastasi, Nicola Caccia, Eddy Baggio e Max Vieri.

  • Raffaela e la fisioterapia

    Raffaella, moglie di Patrizio, è fisioterapista e si aggiunge al team familiare. Diventa un punto di riferimento per lo studio Magistrelli dove rafforza l’impronta di affidabilità e serietà associando la qualità, la professionalità e la competenza alla familiarità.

  • Una tradizione tramandata

    Fedeli alla tradizione di famiglia anche Mattia e Marco, figli di Patrizio e Raffaella, seguono i percorsi professionali affini allo Studio che da ormai più di sessant’anni offre i suoi servizi. Mattia sceglie la specializzazione da massofisioterapista e Marco intraprende la professione dell’Osteopata.

  • Lo Studio Magistrelli oggi

    Oggi lo studio di fisioterapia e massofisioterapia è uno studio professionale sanitario pluridisciplinare focalizzato sul trattamento, la cura e la prevenzione di tutte le affezioni neuro-muscolo-scheletriche. Opera da sempre all'avanguardia nel settore del Benessere e della Riabilitazione ove risaltano, in particolare, l'accrescimento e l'esperienza maturate nel campo dell'Osteopatia e della Fisioterapia.

  • Marco Magistrelli

    Il D.O. Marco Magistrelli oggi offre i suoi servizi in tre centri del territorio provinciale:
    • lo studio di famiglia ad 
    Ancona Via Cadorna, 2
    • ad Osimo Stazione Diagnostica Marche Via industria, 1
    • a Recanati Medicenter Via del mare, 150.

Dicono del D.O. Marco Magistrelli:

"Sono diversi anni, sin da quando militavo nell'Ancona Calcio, che vengo a curarmi presso lo Studio Osteopatico Magistrelli. Anche oggi continuo a sottopormi ai trattamenti osteopatici di Marco Magistrelli continuando a trarne numerosi benefici."

Francesco Montervino | Ex giocatore e capitano di Napoli Calcio ed Ancona Calcio

"Dal punto di vista professionale posso senza dubbio affermare che da Marco Magistrelli mi sono trovato molto bene. Ho ottenuto ottimi risultati dal trattamento osteopatico, arrivando ad una buona regressione del mio disturbo."

Italo Galbiati | Vice allenatore della Nazionale Inglese di calcio

"Soffrivo da diversi anni del mio disturbo, tuttavia, grazie ai trattamenti osteopatici cui mi sono sottoposto da Marco Magistrelli, sono riuscito a trovare un’efficace soluzione a tale problema."

Alessandro Ascoli | Imprenditore

"Dopo una seria distorsione, ho trovato gran giovamento dal trattamento osteopatico al quale mi sono sottoposta da Marco Magistrelli."

Marija Kuran | Ottica

"Lamentavo dolore a causa di un problema all’arto inferiore. In seguito, grazie al trattamento osteopatico applicatomi, ne ho riscontrato un gran giovamento."

Marina Magistrelli | Avvocato senatrice

"A volte, a causa di duri allenamenti in preparazione alle gare o successivamente ad esse mi insorgono alcuni disturbi. Grazie alle terapie osteopatiche, sono riuscito ad eliminare il dolore e ad ottenere prestazioni sportive maggiori."

Gianluca Tamberi | Campione nazionale lancio del giavellotto

"Ho trovato senza dubbio buoni giovamenti dal trattamento osteopatico eseguitomi dall'osteopata Marco Magistrelli in virtù dei dolori che mi sono insorti durante gli allenamenti cui mi sottopongo quotidianamente in palestra."

Carlo Liberati | Ex Campione Nazionale di Full Contact